Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2009

Non sentivo alcun bisogno dell’esplosione del caso “maggiorata del grande fratello” alias Cristina Del Basso:

e basta! ma è possibile che  in Italia appena si vedono due mammelle si perde la testa?

BUS ATEI: L’UAAR finalmente è riuscita a farsi pubblicità senza farsi pubblicità! c’è da imparare altrochè! e vorrei sottolineare che ancora una volta gli inqualificabili politici hanno perso un’altra occasione per tacere.

Personalmente mi associo al commento di Don Luigi Barbero e spero che prelati e compagnia abbiano almeno la furbizia di tacere: Bagnasco questo è un appello! Ti prego non cadere nel trappolone!

Infine chiuderei queste mie rade e rare parole con una aforisma del grande Nabla2.

Ciao.

“Ancora oggi per molte persone il cervello e l’intelletto sono un peso, difficile da sopportare”

Read Full Post »